Regalo per una (temporaneamente ;) ) bionda...

Ciao a tutti!
So che dopo un'assenza di post tanto lunga (causa studio) vi starete aspettando un mecha come minimo a grandezza naturale...e invece no!



    
Cliccate "Read More" qui sotto per vedere la gallery completa

Ho acquistato questo kit dal sito e2046 , l'unico che mi abbia soddisfatto come qualità dei prodotti e incredibile cura nella spedizione! Ogni pezzo del kit (ben modellato e con pochissimi ritocchi da fare) è imballato minuziosamente in sacchettini e carta da imballaggio, il tutto spedito dentro un contenitore di plastica rigida, avvolta ancora in fogli da pacchi con le bolle messa poi nella scatola di cartone!
Non comprate mai, mai e poi mai kit in resina da ebay o simili: anche se il prezzo è basso non fatevi tentare, i modelli sono al 99,9% dei recast tailandesi e al 100% pessimi...

L'opera è pensata per essere un regalo per la mia ragazza :p che sembra la sosia di questa bimba!
L'ho quindi dipinta in modo che le somigliasse ancora di più!
Anche il cane è ispirato all'originale vivente che ama tuffarsi in mare senza preavviso dai pontili... azzeccattissimo!

Ecco una rapida carrellata del Work In Progress




Il modello è stato pulito dalle piccole imperfezioni dello stampaggio, stuccato in alcuni punti e limato minuziosamente. Con il trapano da modellismo ho fatto dei fori da un millimetro e preparato i perni di metallo per il montaggio. Prima della colorazione ha avuto un leggero wetsanding (limato con la carta vetrata più fine che potete trovare ammorbidita in acqua) e una mano di primer bianco.

L'intero modello è dipinto ad aerografo con acrilici Tamiya con qualche dettaglio fatto a mano con acrilici Valleyo. Le sfumature e i cambi di tonalità sono volutamente molto delicati e leggeri (nelle foto sono quasi impercettibili sulla camicia).
La base del kit non mi piaceva molto, l'ho quindi rielaborata sfruttando della resina avanzata e scolpendo le ranocchie ex novo.
L'effetto acqua è fatto con il gel acrilico della Vallejo (ma quanto li adoro!) ottimo per creare onde, ondine e cavalloni di grande effetto e naturalezza.

Pur nella sua semplicità il modello ha presentato diverse sfide tecniche,soprattutto nella colorazione, che doveva essere molto pulita e dai colori pastello brillanti e lucidi, (una microscopica imperfezione si vede lontano anche un kilometro...) e nel montaggio piuttosto "aereo"!









In conclusione la realizzazzione è stata molto divertente! Anche se la sera prima della "consegna", nel corso degli ultimi ritocchi, stavo per morire per la tensione... sconsiglio l'incollaggio delle stecche dell'ombrello ai cardiopatici e ai deboli di cuore in generale...

Il regalo è stato molto apprezzato! :))) !

Alla prossima!
Ho un Dom già montato e supermodificato che aspetta solo l'aerografo...

No comments:

Post a Comment